Birramisù alla stout

Oggi declineremo il famoso tiramisù, un caposaldo della cucina italiana, in una versione birraria ovvero l’altrettanto famoso birramisù. La birra usata è la famosissima Guinness (stout), facilmente reperibile nei supermercati. È una birra dal gusto decisamente amarognolo, poco corposo e facilmente riconoscibile. Ma se volete stupire i vostri ospiti e voi stessi osate con una… Continua a leggere

Leggi il seguito

Frittelle di mele in pastella di birra

Le frittelle di mele fanno parte della lista dei dolci fritti di Carnevale rendendo la festa ancora più gustosa e amata da tutti. Questi dolcetti hanno origini altoatesine dalla storia molto lunga che viene fatta tradizionalmente risalire almeno all’epoca medievale, quando nei monasteri già si coltivavano con particolare cura le ottime mele locali. Oggi è… Continua a leggere

Leggi il seguito

Frittelle di mele in pastella di birra

Le frittelle di mele fanno parte della lista dei dolci fritti di Carnevale rendendo la festa ancora più gustosa e amata da tutti. Questi dolcetti hanno origini altoatesine dalla storia molto lunga che viene fatta tradizionalmente risalire almeno all’epoca medievale, quando nei monasteri già si coltivavano con particolare cura le ottime mele locali. Oggi è… Continua a leggere

Leggi il seguito

Banana bread, con mandorle, cioccolato e birra “Brumaio”

Banana bread è un plumcake di origini anglosassoni. È una preparazione facile e veloce da realizzare che ci permette di utilizzare le banane troppo mature. In giro troverete diverse ricette, noi vi proponiamo la nostra versione arricchita di mandorle, cioccolato fondente e ovviamente la birra. La birra usata è “Brumaio” di Az. Agricola “Seminamenti” di… Continua a leggere

Leggi il seguito